aifb/ Calendario dell'Avvento/ NATALE/ Secondi/ Secondi di pesce

Calamari ripieni

Oggi , 30 gennaio, secondo l’interessante ” Calendario del cibo italiano” , progetto organizzato dall’associazione AIFB , è la giornata dei “Calamari ripieni

10590408_938192819602283_4378035391518187644_n

Ambasciatrice di questa giornata è l’amica Blogger Claudia Primavera del Blog “La pagnotta innamorata

La ricetta che propongo   per questa giornata è la ricetta di una mia cara amica che aspettava nel cassetto il momento giusto per essere tirata fuori.

I Calamari ripieni al forno un gustoso secondo, semplice da preparare e cotti al forno hanno pochissimi grassi.

Calamari ripieni

Ricetta “Calamari ripieni “

Ingredienti ( per 3 persone )

  • 3 calamari medi
  • 120 gr di mollica di pane di grano duro
  • 30 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio di aglio ( nella ricetta originale ce ne sono 2 )
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 cucchiaino di capperi
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • vino bianco q.b.
  • sale e pepe q.b.

Pulite i calamari.

Separate il corpo dai tentacoli molto delicatamente, estraete la penna di cartilagine trasparente.

Estraete le interiora, togliete le alette ( aggiungetele ai tentacoli ), spellateli. Lavateli accuratamente.

Calamari ripieni

 

Tagliate finemente i tentacoli e le alette.

Pulite e tritate l’aglio. Lavate ed asciugate con della carta assorbente da cucina il prezzemolo, tritatelo e mettetelo da parte. Tritate anche i capperi

In un tegame antiaderente rosolate con l’olio extravergine d’oliva, l’aglio e il trito di calamari per circa 10 minuti. Metteteli in una terrina

Nello stesso tegame tostate la mollica del pane di grano duro. Mettetela in un’altra terrina e lasciatela raffreddare

Preparate il ripieno, aggiungete al trito di calamari, il pane (tranne un cucchiaio), il formaggio, l’aglio, il prezzemolo, i capperi, un pizzico di sale e profumate con un pò di pepe nero. Mescolate bene il composto.

Calamari ripieni

Prendete il corpo dei calamari e con l’aiuto di un cucchiaio riempitelo

Chiudete ogni calamaro con uno stuzzicadenti

Irrorateli con un filo d’olio ed infornateli per circa 15 minuti a 200°

Spruzzateli con il vino bianco, aggiungete il pane messo da parte ed infornate per altri 10 minuti circa

Sfornate, impiattate, servite e “Buon appetito”

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su FB

Calamari ripieni

Calamari ripieni

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    sabrina
    31 gennaio 2016 at 10:34

    Una ricetta classica che ha sempre il suo valore. A me così piacciono molto, gradevoli le variazioni sul tema ma la tradizione alla fine batte tutti!

    • Reply
      Nadina
      31 gennaio 2016 at 16:40

      Sono d’accordissimo con te 🙂

  • Reply
    Susanna
    31 gennaio 2016 at 16:45

    Ricetta molto classica ma che non smetterà mai di stancarmi. Poi queste foto meravigliose bucano lo schermo e mi sembra di sentirlo veramente il magnifico profumo dei tuoi calamari. Brava.

    • Reply
      Nadina
      31 gennaio 2016 at 16:49

      Grazie mille Susanna …. 🙂 La mia cucina è molto tradizionale e legata a ricordi o persone. Cerco tramite gli scatti di trasferire sia la bontà che l’amore che ci metto nel preparare ricette a me care.

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Ciambella 12 Cucchiai Arancia e Cioccolato