Dolci/ Dolci da credenza/ Ricette Bimby/ Ricette Emilia Romagna

Ciambella romagnola, ricetta tipica romagnola con e senza Bimby

Ciambella romagnola … prima ricetta dopo tanti mesi e simbolo del mio cambiamento !

Dopo mesi di silenzio, eccomi finalmente ritornata. Come ricordate, dopo aver cambiato regione, città, casa, odori, cibi, colori e abitudini, anche il mio blog ha una casa nuova ed una veste nuova. Un cambio radicale, insomma.

Dopo mesi di assestamento, finalmente abbiamo chiuso la “porta!”. Abbiamo capito che per andare avanti, essere sereni e di nuovo positivi, dobbiamo saper accettare il cambiamento e dobbiamo voltare, con rispetto, le spalle al passato. Dobbiamo, mano nella mano, lasciarci andare alla vita come le foglie che, oggi qui , sono cullate dal vento forte di mare. Non rinnegando, assolutamente il cammino fatto fino ad ora, ma crescendo attraverso di esso e portandosi nel cuore tutte le cose e le persone che in un modo o nell’altro ci hanno aiutato ad essere le persone che siamo. E soprattutto abbiamo capito che le persone che ci vogliono bene ci sono e ci saranno sempre …. e nei mesi ce l’hanno dimostrato, non lasciandoci mai soli.

Ma passiamo alla ricetta di oggi, la Ciambella romagnola preparata con la ricetta della nonna di Eleonora, nuova amica che in punta di piedi è entrata per caso a far parte della mia “storia”. Romagnola verace, frizzante e solare che piano piano, sono sicura mi farà scoprire e gustare tanti piatti tipici tradizionali. Insegnandomi soprattutto a cucinarli.

La ” Ciambella Romagnola ” è un dolce rustico e semplice; friabile e profumato, perfetto da gustare da solo o da inzuppare nel latte o , come fanno qui, nel vino.

Provatela e fatemi sapere se è piaciuta anche a voi …

Ciambella romagnola

 

“Ciambella romagnola” 

Ingredienti :

  • 300 gr di farina 00
  • 100 gr di maizena
  • 80 gr di burro ammorbidito o se preferite lo strutto
  • 2 uova
  • 180 gr di zucchero + cucchiaio di zucchero per la superficie
  • 100 gr di latte + latte per spennellare la superficie
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • buccia di limone o di arancia grattugiata
  • granello di zucchero o piccoli zuccherini colorati q.b.

Per realizzare la ciambella romagnola iniziate con lo sciogliere a bagnomaria il burro, lasciatelo raffreddare.

Lavate ed asciugate bene il limone o l’arancia e grattugiate la buccia.

Impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Ricoprite una leccarda con della carta forno, adagiatevi l’impasto e con le mani unte di burro, dategli la forma di un filoncino e schiacciatelo delicatamente con il palmo della mano.

Spennellate la superficie con il latte, guarnite con la granella e lo zucchero o con gli zuccherini colorati.

Cuocete la ciambella a 170° per circa 30- 35 minuti o fino a che la superficie non sarà dorata

Una volta cotta, sfornatela e lasciatela raffreddare completamente prima di servirla.

Ecco la vostra ” Ciambella romagnola ” .

Ciambella romagnola

Se invece volete prepararla con il BIMBY 

  • Sciogliete a bagnomaria il burro, lasciatelo raffreddare.
  • Lavate ed asciugate bene il limone o l’arancia
  • Mettete nel boccale lo zucchero e la buccia del limone o dell’arancia, 10 sec. vel 7
  • Aggiungete le uova 30 sec. vel. 6
  •  Infine mettete tutti gli altri ingredienti 40 sec. vel. 5
  • Ricoprite una leccarda con della carta forno, adagiatevi l’impasto e con le mani unte di burro, dategli la forma di un filoncino e schiacciatelo delicatamente con il palmo della mano.
  • Spennellate la superficie con il latte, guarnite con la granella o con gli zuccherini e lo zucchero.
  • Cuocete la ciambella a 170° per circa 30- 35 minuti .
  • Una volta cotta, sfornatela e lasciatela raffreddare completamente prima di servirla.

Ecco la vostra ” Ciambella romagnola ” .

 

Ciambella romagnola

Ciambella romagnola

Consiglio -> Il latte nell’impasto serve per ammorbidirla un pò.

Se volete potete farcire la vostra ciambella a vostro gusto, aggiungendo ad es. al centro la marmellata o la Nutella

Conservate la vostra ciambella in un barattolo ermetico.

 

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebooke la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi
 Se ti è piaciuta la mia ricetta seguimi anche su Facebook – Pinterest e Instagram
per restare sempre aggiornato/a !

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Barbara
    16 novembre 2017 at 8:22

    Questa è già tra i preferiti!

    • Reply
      pasticciandoconmagicanana
      16 novembre 2017 at 10:20

      Aspetto foto 😉

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Crostini con zucca arrosto e Roquefort