Dolci di Carnevale/ Ricette Bimby

Migliaccio napoletano, ricetta dolce di carnevale

Oggi per tutti voi, un dolce tipico di questo periodo, il  “Migliaccio napoletano”.

Un dolce morbido, dal cuore compatto e profumato. Un dolce che fin dal primo assaggio vi conquisterà con il suo gusto travolgente. Il “Migliaccio” , un dolce semplice e genuino a base di ricotta e semolino.

Erano tanti anni che conservavo questa ricetta, datami da un’ anziana Signora della provincia di Napoli  …

Contentissima di averlo provato. Buonissimo !!!!

Provatelo anche voi e fatemi sapere se vi ha conquistato come ha conquistato noi !

Ma passiamo alla ricetta …

Migliaccio napoletano

 

“Migliaccio napoletano”

Ingredienti : (  per una teglia da 18-20 cm )

  • 500 ml di latte
  • 125 ml di acqua
  • 250 gr di ricotta
  • 150 gr di semolino
  • 250 gr di zucchero
  • 4 uova ( 220 gr )
  • 40 gr di burro + burro per la tortiera
  • 1 buccia di limone bio
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1/2 bicchierino di limoncello fatto in casa
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo q.b.

Accendete il forno e portatelo a temperatura 180 °.

Imburrate la tortiera da voi scelta.

Lavate un limone e , con un pelapatate , ricavate la buccia e mettetela da parte.

Setacciate il semolino e mettetelo da parte.

Se usate una ricotta fresca , fatela scolare qualche ora e poi passatela a setaccio. Se usate, invece, una ricotta confezionata questo passaggio saltatelo.

In una pentola capiente versate il latte, acqua, il burro a tocchetti e la buccia del limone e portate a bollore. Con l’aiuto di una schiumarola, eliminate la buccia del limone ed aggiungete a pioggia il semolino setacciato. Girate continuamente, con un mestolo di legno, fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo.

Lasciate intiepidire per circa 10 minuti, mescolando ogni tanto.

Nel frattempo, montate le uova con lo zucchero

Una volta raffreddato il composto di semolino, aggiungete la ricotta, le uova montate con lo zucchero, la vaniglia ed il limoncello e lavorate il tutto fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo.

Versate il tutto in una tortiera da 18 – 20 cm ( se vi piace più basso anche da 22 cm ) ed infornate per circa un ora ( fate sempre la prova stecchino ).

Sfornate il vostro “Migliaccio” e lasciatelo raffreddare bene  – per circa 6 – 8 ore –

Impiattate, decorate con lo zucchero a velo, servite e ” Buon appetito!”.

Migliaccio napoletano

Ricetta MIGLIACCIO NAPOLETANO con il BIMBY 

  1. Accendete il forno e portatelo a temperatura 180 °.
  2. Imburrate la tortiera da voi scelta.
  3. Lavate un limone e con un pelapatate ricavate la buccia e mettetela da parte.
  4. Setacciate il semolino e mettetelo da parte.
  5. Se usate una ricotta fresca , fatela scolare qualche ora e poi passatela a setaccio. Se usate, invece, una ricotta confezionata questo passaggio saltatelo.
  6. Mettete nel boccale l’acqua, il latte, il burro a tocchetti e la buccia del limone , 8 minuti 80° vel. 3 antiorario
  7. Togliete la buccia del limone
  8. Aggiungete il semolino 45 sec. vel. 5
  9. Lasciate intiepidire per circa 10 minuti, mescolando ogni tanto.
  10. Aggiungete al semolino, la ricotta, lo zucchero, le uova, la vaniglia ed il limoncello 50 sec. vel. 5
  11. Versate il tutto in una tortiera da 18 – 20 cm ( se vi piace più basso anche da 22 cm ) ed infornate per circa un ora ( fate sempre la prova stecchino ).
  12. Sfornate il vostro “Migliaccio” e lasciatelo raffreddare bene  – per circa 6 – 8 ore –
  13. Impiattate, decorate con lo zucchero a velo, servite e ” Buon appetito!”.

 

 

Migliaccio napoletano

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook e la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi

 Se ti è piaciuta la mia ricetta seguimi anche su Facebook –Pinterest e Instagram

per restare sempre aggiornato/a !

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Salmone al vapore